I NATANTI devono avere a bordo i seguenti documenti:

a) Certificato d'uso del motore (su tale documento Ŕ indicata la potenza del motore in Kx / CV e la cilindrata per determinare l'eventuale obbligatorietà della patente nautica (tale documento può essere tenuto a bordo in copia autenticata).

b) Assicurazione obbligatoria della responsabilità civile per danni a terzi per le unitÓ munite di motore di qualsiasi potenza. (il limite dei 3 CV fiscali é stato abolito).

Il contrassegno del certificato deve essere esposto in modo ben visibile.

c) Certificato di omologazione solo per i natanti abilitati alla navigazione entro 12 miglia. (Certificato di omologazione in caso di unitÓ costruite in serie, altresý, se trattasi di unitÓ cancellate dai RID deve essere tenuto a bordo l'estratto rilasciato dall'AutoritÓ Marittima dal quale risulti che l'unitÓ era in precedenza abilitato alla navigazione oltre le 6 miglia dalla costa, oppure certificato rilasciato dall'ente tecnico che attesti l'idoneitÓ alla navigazione entro le 12 miglia).

d) Patente Nautica in corso di validità se trattasi di unitÓ con motore superiore al limite di 30 Kw o 40,8 CV oppure con cilindrata superiore a:

La patente é obbligatoria anche quando:

In altri casi Ŕ consigliabile avere a bordo un documento di riconoscimento. La tassa annuale sulla patente é stata abolita.

e) Licenza di esercizio RTF e certificato limitato RTF, obbligatori per i natanti che navigano oltre le 6 miglia ed entro le 12 miglia dalla costa ma (obbligo del VHF);

se, comunque installato, si naviga entro le 6 miglia, é obbligatorio tenere a bordo la doumentazione per l'uso del VHF. Il documento non ha scadenza.


www.HUDSON40.it - Copyright : Idee Vincenti srl via A.Costa, 10 - Castel Maggiore (BO)- REG. IMPRESE e PIVA 02590121204 - Cap.Soc. 20.000,00 i.v.
R.E.A. di BO n. 451.556 - Tel. 051-70.928 - Fax 051-63.25.710